» Beyond fashion » Charities e solidarietà » Valentino a sostegno della Stiller Foundation

Valentino a sostegno della Stiller Foundation

Stiller FoundationRicordate Derek Zoolander – aka Ben Stiller – fare a pezzi il plastico della “Fondazione Zoolander per bambini che non leggono bene ma che vogliono diventare modelli”, domandando indignato se si trattasse di un “centro per formiche”? Spente le telecamere l’impegno dell’attore newyorkese è concreto, tanto averlo portato lo scorso anno a istituire la Stiller Foundation.

La  fondazione nasce con l’idea che “tutti i bambini meritano l’opportunità di sviluppare a pieno le proprie potenzialità” e si prefigge l’obiettivo primario di “promuovere l’educazione e il benessere dei bambini di tutto il mondo attraverso iniziative focalizzate sull’istruzione”. Ad oggi il principale coinvolgimento della Stiller Foundation ha riguardato la ricostruzione delle scuole a Haiti attraverso la Haitian School Iniziative, e più recentemente è stata attivata una collaborazione con Architecture for Humanity, un consorzio no-profit nato con l’obiettivo di ricostruire alcuni istituti scolastici seriamente danneggiati dell’area di Port-Au-Prince.

La t-shirt di Valentino a sostegno della Stiller Foundation
Anche un importante nome della moda italiana sta dando il suo contributo per la realizzazione degli ammirevoli progetti della fondazione: Pierpaolo Piccioli e Maria Grazia Chiuri, direttori creativi della maison Valentino, hanno infatti realizzato due versioni di una t-shirt – una per donna e una per bambino – i cui proventi saranno destinati al 50% alla fondazione.

“Ci fa onore che Valentino abbia scelto di finanziare a scopo benefico la Stiller Foundation attraverso il ricavato delle nuove t-shirt”, scrive l’attore e filantropo sul sito della fondazione. “Questo supporto ci permetterà creare opportunità d’istruzione per i bambini, opportunità che altrimenti non sarebbero esistite”.

La t-shirt di Valentino per la Stiller FoundationDa settembre la t-shirt è in vendita anche attraverso il sito della maison. Il 19 novembre Pierpaolo Piccioli e Maria Grazia Chiuri ospiteranno inoltre un tea time a scopo benefico presso la boutique di via Condotti a Roma.