» Consigli di stile » Stelle di San Lorenzo: scegli il giusto outfit per la notte più magica dell’anno

Stelle di San Lorenzo: scegli il giusto outfit per la notte più magica dell’anno

Pronte per l’appuntamento magico che vi offrirà il cielo, con la pioggia meteorica delle Perseidi, più nota come “le lacrime di San Lorenzo”? Ogni anno questo evento naturale è il più atteso. Da sempre le stelle cadenti hanno suscitato emozioni ed ispirato leggende, si dice infatti che se si esprime un desiderio vedendo una stella, questo si avvererà se non si rivela a nessuno. Secondo voi sarà vero? Vero o falso che sia, l’importante è l’evento in sé che ha tenuto, tiene e terrà sveglie migliaia di persone con il naso all’insù, pronte per gli avvistamenti.

La tradizione cristiana se non lo sapete, ha legato il concetto di pioggia di stelle cadenti al martirio del Santo Lorenzo: le lacrime, versate durante il suo supplizio, vagano nei cieli e discendono sulla terra solo il giorno in cui Lorenzo muore, creando un atmosfera magica e piena di speranza. Siete pronte a sfoggiare un outfit  luminoso come quello degli stessi astri?

Il posto più romantico per osservare le stelle è di sicuro la spiaggia, ecco perché la maggior parte degli innamorati decidono di trascorrere questa magica notte in riva al mare. Noi del team di Zalando vi daremo alcuni consigli su cosa indossare per essere fashion ma allo stesso tempo comode. Il bikini o costume intero, molto in voga questa estate, ovviamente è necessario. Perché? Semplice, vi capiterà, data l’acqua favolosamente calda, dovuta all’assorbimento del calore avvenuto durante il giorno, di fare un piacevolissimo bagno!

Uscite dall’acqua, avrete sicuramente bisogno di asciugarvi e dopo vestirvi, sempre se non desiderate morire assiderate. Quindi tirate fuori il vostro telo mare, e perché no, i vostri jeans o leggins preferiti che terranno le vostre gambe coperte essendo comunque sexy e femminili. Abbinateci sopra un top, o una t-shirt e se continuate ad avere freddo la soluzione è  quella della felpa, che con il suo calore non vi distrarrà dalla luce improvvisa del cielo.

notte di san lorenzo 2

Foto Archivio Redazione

Ragazze, potete essere bellissime anche in tuta, soprattutto se si parla di jumpsuit, un must. Ovviamente in spiaggia sarete a piedi nudi, ma per arrivarci o per andarvene dovrete assolutamente calzare o infradito, o sandali bassi e al massimo le espadrillas; evitate sia i tacchi che le zeppe, la spiaggia non è il luogo ideale per poterli indossare. E non dimenticate un foulard sempre comodo contro il fresco estivo e l’umidità! Se decidete di passare l’intera notte in spiaggia, cullando il vostro sonno con il rumore delle onde, allora avrete bisogno oltre che di una tenda, anche del sacco a pelo, del costume di ricambio per il giorno dopo, degli occhiali da sole e di un copricostume!

Se invece state pensando di passare la notte di San Lorenzo in montagna o in collina o sul lungomare di una città , potete pensare ad un outfit diverso. E’ notte e quindi buio quindi evidenziate il colore della vostra pelle e quindi della vostra abbronzatura con un minidress scuro in pizzo, magari scollato; abbinateci un paio di sandali gioiello ed una pochette ed il gioco è fatto, evidenzierete la vostra femminilità con solo tre cose!

Avete bisogno di consigli anche per il vostro lui? Eccoli: bermuda in lino o cotone oppure un pantalone molto leggero,  camicia o polo anch’essa in cotone, infradito e costume in tinta unita oppure con una fantasia su una base scura.

Ecco, adesso avete tutti i consigli necessari per trascorrere una notte fantastica, dove le luminosissime stelle cadenti saranno per voi ambasciatrici di speranze, sogni e desideri.