» Fashion » Eventi e sfilate » Righe ed anni ´60 per l´estate di Marc Jacobs.

Righe ed anni ´60 per l´estate di Marc Jacobs.

La tendenza primavera – estate 2013 è la riga in ogni sua combinazione, colore e abbinamento, la collezione simbolo di questo trend è quella proposta da Marc Jacobs per Luis Vuitton. Lo stilista ci ha riportato indietro nel tempo, questa estate ritorneranno gli anni 60!

primavera - estate 2013: le righe!

Ted Baker London: Ilva vestito estivo | Gerard Darel Sciarpa multicolore | Deby Debo Turner vestito estivo | Zalando Essentials Vestito multicolore | Vilagallo Vestito mutlicolore | Only Massie T – shirt multicolore

Marc Jacobs ha sorpreso tutti ideando una linea completamente diversa dall´ultima proposta.  L´autunno – inverno era dedicato al mondo delle fiabe con mantelle e larghi cappelli, ora, per i mesi estivi, ha scelto una visione più rigida e netta della realtà: la nuova collezione, dedicata al “damier” della maison, è un inno alla geometria ed al rigore. Nonostante la fredda razionalità del tema scelto, lo stilista ha saputo creare una collezione magica e coinvolgente, quasi ipnotizzante, riuscendo a sottomettere la geometria allo stile.

Le righe bianche intrecciate con righe rosse, nere, gialle e beige  formano severe scacchiere e combinazioni geometriche, che caratterizzano interi abiti o spiccano in eccentrici orli, rendendo eccentrici semplici look monocolore.

La razionalità delle fantasie è presente anche nelle linee dei capi: gli abiti sono lineari ed i pantaloni scendono dritti come palazzi. Troviamo un accenno di frivolezza solo negli abiti da sera, nei quali un tenue luccichio di pallettes dona ai capi un effetto metallico, tipico dei vestiti indossati dalle presentatrici televisive degli anni ´60. Proprio due icone di quegli anni, Françoise Hardy e Jane Birkin, hanno ispirato Marc Jacobs per questa nuova collezione, che sembra avere una nuova filosofia di stile basata su purezza e linearità… almeno per questa estate!