» Beyond fashion » Musica » Moda & Musica: che magnifico connubio!

Moda & Musica: che magnifico connubio!

Moda & musica: da sempre due arti sublimi che si sono contaminate, ispirate e raccontante vicendevolmente, contribuendo a segnare indelebilmente l’immaginario collettivo e il panorama socio culturale che ci circonda. Eccovi una brevissima panoramica, dagli anni ‘60 ad oggi, delle rock star e degli stilisti che, insieme, hanno stravolto il nostro guardaroba!

Erano i fantastici sixties, l’epoca dell’inizio delle lotte per l’emancipazione femminile. Le icone della musica rappresentarono al meglio questo movimento, non solo con le loro canzoni, ma anche con le loro mise! L’indimenticabile figlia d’arte Nancy Sinatra in minigonna e stivali ha segnato un’epoca divenendo non solo un’icona di stile ma anche la personificazione stessa dell’emancipazione femminile attraverso il vestiario! Capelli cotonati, occhialoni da sole e l’immancabile binomio minigonna e stivali: erano vestite così le donne e le rock star che all’inizio degli anni ’60 ballavano sui tacchi dei loro stivali protestando per maggiori diritti! Indimenticabili!

nancy sintra OK

anni 60 700

Black Secret – Minigonna/ Pura Lopez – Stivali con i tacchi/ Le Specs – Occhiali da sole

Non erano passati molti anni quando, con il sottofondo rock migliore della storia, i giovani americani insorgevano delle Università protestando contro la guerra in Vietnam mentre dal palco di Woodstock, palco che divenne il più celebre di tutti i tempi, nascevano miti immortali che, oltre ad assoli da brivido lanciarono anche mode indimenticabili! Celeberrime le camicie e le fasce di Jimi Hendrix o i pantaloni a zampa di Janis Joplin: lo stile hippie con le sue fantasie psichedeliche o floreali prese piede in brevissimo tempo infestando, letteralmente, tutte le passerelle del mondo nonché una miriade di armadi di fan sfegatate!

jimi hendrix

anni 70 700

Goosecraft – Giacca di pelle/ Lee – Jeans bootcut/ Western Scarves – Sciarpa/ Michael Kors – Occhiali da sole/ Replay – Cintura

A pochi anni dell’uragano culturale provocato da Woodstock, dall’altra parte dell’Atlantico nella trasgressiva Londra, nasceva il punk rock! Stile musicale esaltante e tutt’altro che sobrio, rumoroso e disobbediente che più degli stili musicali precedenti era legato ad un preciso stile di abbigliamento: codificato e trascinato sulle passerelle di haute couture da Vivienne Westwood, compagna del manager dei Sex Pistols, punk band destinata ad infiammare i palchi di mezzo mondo! Pantaloni strappati, giubbotti di pelle, i mitici Dr Martens ai piedi e borchie, catene, pircing e tatuaggi caratterizzavano lo stile dei punk londinesi che, con le loro creste colorate, rappresentarono i ribelli della fine degli anni ’70!

sex pistols

anni 60 70 700

Goosecraft – Giacca di pelle/ Dr. Martens – Stivaletti con i lacci/ Evil Twin – Shorts di jeans

La moda e la musica degli anni ‘80 è indelebilmente legata a quella che è, senza ombra di dubbio, la regina indiscussa del pop: la mitica Madonna! La material girl di fiere origini italiane, infatti, con il suo stile anti conformista e sopra le righe, con le sue mise sexy e audaci, ha stravolto la moda per decenni! Non solo ispirazione per migliaia di collezioni di moda ma, la regina stessa del pop, non mancò di cimentarsi in creazioni di stile! Giubbini di jeans, shorts a vita alta, t-shirt minimaliste e dai colori fluo fino agli indimenticabili gioielli vistosi: quegli anni hanno visto le passerelle internazionali invase dalle mode lanciate dai palchi rock…e viceversa!

madonnaok

anni 80 700

Bitching & Junkfood – Shotrs di jeans/ Vero Moda – Smanicato/ Even&Odd- Top

Arrivano gli anni ’90, la generazione X si arma di chitarre e, inspirata dal grunge nato nelle vie di Seattle, da vita ad un alternative rock malinconico e vibrante! Icona indiscussa e indimenticabile di questo genere è, senza ombra di dubbio, il ragazzo biondo di Seattle più famoso dell’ultimo secolo, dai malinconici occhi azzurro mare: Kurt Cobain. Un genio musicale, un mostro sacro che non solo ha accompagnato con la sua musica un’intera generazione ma, con le suo mitiche converse, con le sue camice a quadri e con i suoi cadenti jeans strappati, ha lanciato una moda che ha vestito i teenager degli anni ’90 in ogni angolo del mondo!

Kurt Cobain of Nirvana during the taping of MTV Unplugged at Sony Studios in New York City, 11/18/93. Photo by Frank Micelotta.  *** Special Rates Apply *** Call for Rates ***

anni 90 700Vero Moda – Camicia/ Converse – Sneakers alte/ Replay – Jeans