» Curiosità » “Moda a Colazione. Watercolor”: passione per il vintage

“Moda a Colazione. Watercolor”: passione per il vintage

Una mostra imperdibile per gli amanti del retrò. La parola a Margherita Tizzi

Giornalista e blogger, Margherita Tizzi ha trasformato le sue principali passioni in un progetto editoriale. Moda a Colazione non è un Fashion Blog, ma un contenitore di approfondimenti e news su nuove tendenze, bellezza, viaggi, arte e home decor. Cosa hanno in comune arte e moda? Lo abbiamo chiesto all’ideatrice del magazine che, proprio nei prossimi giorni, sarà impegnata in una mostra che coniuga l’amore per gli acquerelli ed il gusto vintage.

Quando è nato Moda a Colazione e come mai hai sentito il bisogno di aprire un Fashion blog?
Nonostante il nome possa trarre in inganno, il mio non vuole essere un fashion blog ma un blog-magazine di lifestyle con una particolare predilezione per l’arte. Ho, infatti, deciso di aprire modaacolazione.com per dimostrare che arte, moda, bellezza e giornalismo possono ancora convivere. Per scoprire, conoscere, analizzare e poi diffondere. Diffondere il bello dell’arte, della moda, del design e del lifestyle italiano a partire da storie vere e interessanti.

Oltre alla moda, il tuo magazine da ampio spazio all’arte. Come nasce la tua passione per la pittura?
Credo sia innata in me. Mio babbo Alessandro è un pittore specializzato in icone e mi ha trasmesso l’amore per l’arte, le mostre, i musei, i viaggi, ovvero per la conoscenza delle altre culture. 

Acquerello_Tizzi

Acquerello di Alessandro Tizzi

Il tuo amore per l’arte ti ha portato a pubblicare anche un libro dedicato ad una tavola di Piero della Francesca. Altri progetti editoriali per il futuro?
Sì, “Piero e Sansepolcro: il caso della Natività” è la ricostruzione della storia, artistica e iconografica, della tavola di Piero della Francesca custodita alla National Gallery di Londra. La pubblicazione contiene anche tutti gli articoli che The Times dedicò alla Natività, dal momento del suo arrivo in Inghilterra (1861) fino agli anni Ottanta del ‘900. Mi sono talmente divertita che sì, qualche progetto che mi ronza in testa c’è.

Milano Vintage Week

Milano Vintage Week

Presto si terrà la seconda edizione della mostra “Moda a Colazione. Watercolor”. Puoi svelarci qualche dettaglio?
La seconda edizione della mostra Moda a Colazione. Watercolor si terrà alla Milano Vintage Week, la kermesse dedicata al vintage di qualità, in programma da venerdì 15 a domenica 17 aprile, dalle 10 alle 21, negli spazi dello showroom Riccardo Grassi in via Giovan Battista Piranesi 4. L’esposizione vedrà protagonisti 12 acquerelli retrò disegnati sempre da mio babbo Alessandro, già autore del logo di Aboca. Tra le opere in mostra, quattro dedicate agli oltre 100 anni di Labello e di Nivea, ai 60 anni della Cedrata Tassoni e ai 50 di Dash. Non solo. Noi di Moda a Colazione vi faremo giocare e divertire in gruppo con Chi lo sa?, un quiz a tema vintage; in palio ricchi premi e cotillons. Vi aspettiamo!

La mostra è inserita all’interno della Milano Vintage Week. Il mood vintage è più “in” che mai. Che capi consiglieresti per un perfetto stile retrò?
Sognate un guardaroba anni ‘50? Sfogliate gli album delle vostre nonne e guardate la serie televisiva Il Paradiso delle Signore ispirata all’omonimo romanzo di Emile Zola. Poi procuratevi un abito dalla silhouette Corolle di Christian Dior, che mostra una femminilità consapevole, ma meno esibita e più personale, fluida e inafferrabile. Ad esso abbinate una piccola pochette di pelle nera, che sicuramente troverete nei bauli di famiglia, un paio di Ferragamo e, per quanto riguarda il trucco, puntate tutto su eyeliner e mascara.