» Beyond fashion » Minnie in passerella

Minnie in passerella

Minnie PE 2013

Ha 84 anni, un fidanzato storico e indossa da sempre un abito a pois. Gira con un fiocco in testa, porta due grandi orecchie nere e non invecchia mai.

Si parla di Minnie, la fidanzata storica di Topolino che per la stagione PE2013 verrà celebrata sulle passerelle della settimana della moda inglese, a Londra, da un gruppo di stilisti giovani, tra gli altri Giles, Lulu Guinness e Richard Nicoll, che hanno aderito all’iniziativa Minnie Mouse Must Have, un’asta benefica su Ebay che permetterà di acquistare abiti e accessori ispirati al celebre fumetto di Walt Disney.

Minnie PE 2013

Prima di arrivare alle passerelle, però, Minnie si era intrufolata ad Hollywood influenzando personaggi del mondo della musica e del cinema come Katy Perry, Beyoncè, Jennifer Lopez e Rihanna che si divertono a indossare le iconiche orecchie e abiti a pois durante le loro performance… il modo più facile per citare un look Minnie.

Il primo vero interprete fu, però, Franco Moschino che intuì con largo anticipo il potenziale dei fumetti e dell’ironia uniti alla moda. È stato lui, infatti, ad avere il coraggio e l’audacia di unire il lusso pensato da Coco Chanel con le storie disegnate da Walt Disney rendendo i suoi spericolati esperimenti delle pietre miliari nella storia del costume.

Minnie influenza gli stilisti anche di oggi come per esempio Marc Jacobs che ha ripreso il look Minnie pensando una sfilata completamente dedicata ai pois mentre Louis Vuitton quest’estate ha lanciato una linea in collaborazione con l’artista giapponese Yayoi Kusama, da sempre ossessionata da bolli bianchi, rossi e neri.

E voi? Siete pronte a sfoggiare il vostro look Minnie?