» Beyond fashion » Interviste » Intervista alla fashion blogger Chiara Speroni

Intervista alla fashion blogger Chiara Speroni

Chiara Speroni

Foto: http://chiaradeanna.blogspot.com/

Ecco a voi l’intervista che ci ha concesso Chiara Speroni, la fashion blogger che propone tanti outfit glamour e spunti interessanti nel suo blog: Loving Chiaradeanna

Ci racconti come mai hai deciso di aprire un blog di moda?

Il mio è stato un percorso per gradi, iniziato circa cinque anni fa quando pubblicavo le foto dei miei look in una gallery dove tutti gli utenti potevano commentare ed esprimere il loro parere. A poco a poco alcune ragazze che seguivo hanno iniziato a linkare i loro blog ed è stato così che ho scoperto questo universo parallelo. Mi ci sono avvicinata dapprima come lettrice poi, nel giro di qualche mese, ho deciso di lanciare nel web il mio Loving Chiaradeanna che riempie il mio tempo libero ormai da piu di tre anni.

Cosa rappresenta per te il tuo blog? Un puro hobby o qualcosa di più serio?

Sicuramente un hobby. Non a caso i miei studi sono indirizzati in tutt’altro settore (legge). Certo, ogni tanto accade che dal blog scaturisca qualche collaborazione lavorativa ma si tratta pur sempre di prestazioni occasionali.

Quali sono gli altri tuoi fashion bloggers -italiani e stranieri- preferiti?

Tra le italiane Myfloorisred e Feedyourstyle sono le mie preferite in assoluto ma ne seguo molte altre. Tra le straniere direi Mydailystyle e Stylescrapbook.

Tra blogger c’è molto scambio di pareri, molta interazione. Ti è capitato che qualcuno di questi contatti si trasformasse in una vera e propria amicizia?

Certo che si! Grazie agli eventi dedicati ai blogger si ha la possibilità di incontrare e conoscere persone con le quali si condivide la stessa passione. Impossibile che non nascano delle amicizie!

Chiara Speroni

Foto: http://chiaradeanna.blogspot.com/

Internet dà a tutti la possibilità di aprire un blog, e il fenomeno del fashion blogging si è diffuso a macchia d’olio sia all’estero che in Italia. Che cosa ne pensi? Preferiresti meno libertà ma più blog di qualità?

Il web nasce come uno strumento globale, potenzialmente a disposizione di tutte le persone e trovo giusto che ognuno lo sfrutti come meglio crede. Per aprire un blog non è necessario essere esperti della materia di cui si tratta. Lo si può interpretare anche come un semplice passatempo impostando una gestione leggera. È chiaro poi che i blog che propongono contenuti curati e di maggiore interesse avranno un più alto seguito rispetto a quelli che vengono gestiti in maniera spartana ma ciò non significa che ci debbano essere solo quelli. La selezione è naturale!

Ci dai qualche consiglio per la stagione che verrà? Un capo di abbigliamento, un colore e un accessorio che bisogna assolutamente avere in armadio.

Il montone sarà il capospalla per eccellenza di questo autunno/inverno. Se non volete spendere una fortuna per acquistarlo nuovo affidatevi ai mercatini vintage e dell’usato. Ne troverete di bellissimi e se sarete fortunate riuscirete a portarvi a casa l’autentico montone anni novanta ad un prezzo stracciato.

Quali sono i tuoi stilisti preferiti?

È paradossale ma non ho una preferenza in assoluto. Dipende dalle proposte, stagione per stagione. In ogni caso, se devo menzionare un brand che non mi delude mai, quello è sicuramente Max Mara.

E che cos’è per te lo stile?

Lo stile è un qualcosa di innato che emerge dalla continua sperimentazione.

Chiara Speroni

Foto: http://chiaradeanna.blogspot.com/

Come si svolge il tuo shopping ideale?

Un punto saldo delle mie sessioni di shopping è la mamma e normalmente ci organizziamo per trascorrere un intero pomeriggio in giro per negozi. Senza di lei sarei persa perchè ciò che non vedo io lo vede lei. Alcuni dei miei migliori acquisti, infatti, sono dovuti proprio al suo occhio lungo.

Cosa ne pensi dello shopping online?

Non potrei più vivere senza. Molte persone diffidano dallo shopping online per una generale sfiducia o per il timore che la taglia o la vestibilità non siano quelle desiderate ma ormai gli strumenti di cui dispongono i negozi online sono studiati proprio per venire incontro a questo tipo di esigenze. E vogliamo parlare della possibilità di acquistare in tutto il mondo rimanendo a casa propria?
Mi è capitato spesso di desiderare qualcosa che in Italia non si trovava nemmeno a piangere lacrime amare e lo shopping online è sempre stato il miglior strumento per sopperire a questo tipo di inconveniente!

Grazie mille per la bella chiacchierata. Per finire, raccontaci qualcosa dei tuoi progetti futuri!

Grazie a voi per avermi dato una possibilità in più per esprimermi. Progetti futuri? Nessuno, vivo la vita alla giornata!