» Fashion » Il vintage mood: i capi icona dagli anni ’60 agli ’80

Il vintage mood: i capi icona dagli anni ’60 agli ’80

Lo stile vintage è ormai una tendenza consolidata, ogni vera fashion addicted, per essere degna di questo nome, deve avere nel suo guardaroba almeno un capo vintage.

Orientarsi fra le tendenze degli ultimi 30 anni non è certo semplice, curiosiamo fra le soffitte ed i bauli e scopriamo quali sono i capi iconici degli anni ‘60, ‘70 e ‘80 che non possono mancare nel nostro armadio!

dagli anni 60 agli 80

Monoukian: Vestito maglina nero e bianco| MICHAEL Michael Kors: Leggins paillettes nero |
Cassis côte d’azur: Attila sandalo zeppa nero| Roeckl: Cool driver-guanti mezze dita |

Iniziamo dai favolosi anni ‘60! In questo periodo rivoluzionario e di lotta per i diritti civili la moda diventa un simbolo della libertà di espressione e provocazione: nel 1964 Mary Quant lancia la minigonna; capo che ha letteralmente rivoluzionato il modo di vestire di tutte le donne. Impossibile non nominare gli intramontabili abiti a trapezio a manica corta o smanicati ed i maglioncini a collo alto abbinati a graziose e svolazzanti gonnelline.

Balziamo 10 anni in avanti ed entriamo nei coloratissimi anni ’70! Il mood vintage seventy ha dominato le passerelle di quest’anno e capi immancabili sono i cappottini di lana cotta, camicie, pantaloni a zampa di elefante, tutto decorato da stampe psichedeliche dai mille colori. Capo must have per essere una vera ragazza degli anni ’70 è il gilet in pelle con le frange, indossato rigorosamente  con una cortissima t-shirt e gli intramontabili short. Alla fine anni ’70 nasce un accessorio che ancora oggi è riproposto ogni stagione: gli occhiali da sole modello Aviator iniziano a far parlare di loro, anche se prevalevano ancora le montature oversize.

Concludiamo il viaggio nel trentennio che ha rivoluzionato la moda con gli anni ’80. Icona fashion è Madonna che, nel suo video Like a Virgin, ha dato il via alle provocatorie ed eccentriche tendenze di quegli anni. Le minigonne cortissime e stretch, fuseax aderenti e lucidi, pizzi e merletti, guanti in pelle e fasce tra i capelli cotonati e spettinati sono solo alcuni dei capi icona degli anni ’80.

Ora che conosciamo i must have per entrare definitivamente nel vintage mood, siete pronte per curiosare fra mercatini e negozi second hand per scovare il vero capo cult!?