» Fashion » Fitted Fashion lancia la “Fitted Revolution”

Fitted Fashion lancia la “Fitted Revolution”


Fitted Fashion è la nuova startup lanciata da Betaspring, nata con lo scopo di rendere disponibile per il grande pubblico una tecnologia già in circolazione da un paio d’anni, ma ancora scarsamente utilizzata e affidabile: una tecnologia che permetta di realizzare jeans su misura con costi contenuti tramite l’utilizzo di scansioni 3D.

Fitted FashionGrazie all’utilizzo di “cutting edge Digital Tailor technology” – come definita sulla pagina Facebook di Fitted Fashion – l’azienda promette di risolvere quello che apparentemente è uno dei problemi che si incontrano più spesso durante una sessione di shopping: “Ho chiesto a oltre 200 persone quale fosse l’articolo d’abbigliamento più difficile da acquistare” – ha dichiarato il fondatore di Fitted Fashion, Jamal Motlagh, in un’intervista al New England Post – “e tutti hanno risposto che si trattava dei jeans”.

Da qui la risposta: una macchina capace di generare in soli 30 secondi una scansione tridimensionale accurata dei dettagli utili a confezionare un vestito su misura – non vengono invece reperite informazioni come il colore della pelle, i capelli o i dettagli del volto, in modo da garantire un’assoluta privacy. Il cliente può poi personalizzare i propri jeans, scegliendo il taglio, il colore e altri dettagli.

Prossimamente sarà inoltre possibile applicare la medesima tecnologia per il confezionamento di altri capi d’abbigliamento, con l’idea di estendere l’utilizzo per abiti, t-shirt e quant’altro.

In attesa che il dispositivo venga perfezionato, Jamal Motlagh e Fitted Fashion stanno organizzando una serie di jeans parties con l’obiettivo di introdurre velocemente la tecnologia nel mercato. “Perchè compriamo vestiti modellati sulle linee di qualcun’altro?”, ha chiesto Motlagh al pubblico all’apertura del Demo Day. “Perchè non dovreste essere voi stessi i modelli per i vestiti che indosserete?”.