» Rubriche » Brands insight » Brands Insight: Michalsky

Brands Insight: Michalsky

Michalsky - HeaderKarl Legerfeld lo ha definito “il simbolo della moda berlinese” e per Michael Michalsky – il designer fondatore del popolare brand – si deve esser trattato del coronamento di un sogno. Nato a Göttingen nel 1967 e cresciuto ad Amburgo, Michalsky ha infatti ricevuto l’illuminazione alla giovanissima età di 12 anni, affascinato da un reportage fotografico visto sul magazine Stern e opera dello stesso Legerfeld.

MichalskyLa sua carriera inizia dopo la parentesi londinese, dove Michalsky ha completato gli studi al London College of Fashion. Al rientro in Germania inizia a lavorare come Designer Manager per Levi’s, fino a diventare Chief Designer del brand. Viene in seguito contattato da Adidas, dove guiderà un team internazionale di 185 designer e sarà promosso, nel 2000, al titolo di Creative Director. È in questa veste che due anni dopo svilupperà la linea esclusiva Y3, in collaborazione con Yohji Yamamoto, e che promuoverà una serie di importanti collaborazioni, ad esempio con Missy Elliot e Stella McCartney.

Michalsky - StyleniteÈ la primavera del 2006 quando Michalsky lascia Adidas per fondare il proprio brand. Nasce così la Michalsky Holding GmbH, e nel gennaio 2007 vengono presentate al mondo per la prima volta la premium line Michalsky e la linea Michalsky Jeans. L’estro del designer si riflette in tutte le collezioni del brand: l’impronta high fashion non manca di contaminazioni streetwear, risultando in capi di qualità che attingono dalla tradizione così come dai trend più recenti.

La nota passione di Michael Michalsky per la musica – principale fonte di ispirazione del designer per sua stessa ammissione, grande appassionato ad esempio di Madonna – si esprime al meglio nella linea denim. Tutta la produzione del brand poggia però su un comune denominatore, un concept racchiuso nel payoff: Real Clothes for Real People.

Michalsky GalleryLa notorietà acquisita ha nel frattempo consentito a Michalsky di collaborare con alcune realtà di grosso calibro, quali ad esempio BMW, Mercedes-Benz, Wella, Ariel, Sony e Seidensticker, così come con una serie di artisti di fama internazionale. Nell’estate del 2009 è stato inoltre fondato il Michalsky designLab, dove un gruppo di designer dalle più svariate specializzazioni lavora su importanti progetti per conto di altre aziende: ad esempio, è opera di Michalsky designLab la collezione sportiva realizzata per Kappa China, il più importante produttore di abbigliamento sportivo cinese, così come il design dei prodotti Sony Mobile Summer Collection 2009.

Il brand è stato ed è tuttora impegnato in importanti progetti per la salvaguardia dell’ambiente. È recente la collezione di t-shirt Protect!, il cui ricavato è destinato ad aiutare WWF Germany nel loro impegno volto alla salvaguardia di diverse specie in via d’estinzione. Curioso il progetto realizzato dal designer in collaborazione con la nota azienda di spedizioni DHL: in occasione della Fashion Week berlinese dello scorso anno è stata infatti presentata la DHL Collection, un’esclusiva linea realizzata interamente in plastica e altri materiali da imballaggio.

Michalsky sul Web – Scelti per voi

Michalsky su Zalando

Per lei – Le nostre proposte: [1] [2] [3] [4] [5]
Per lui – Le nostre proposte: [1] [2] [3] [4] [5]

Michalsky su Zalando - DonnaMichalsky su Zalando - Uomo